CORONAVIRUS: Le richieste immediate del Popolo Italiano al Governo.

IL MIO APPELLO RADIO

Abbiamo sospeso le nostre attività, tranne quelle strettamente necessarie.

Il Governo ed il Parlamento ora facciano lo stesso.

Impensabile che in queste settimane passino decreti o leggi, come la riforma del MES ed altre che non siano strettamente collegate al contenimento dell’epidemia o al sostegno a famiglie e imprese.

Continuare a fare il contrario vorrebbe dire appellarsi al subdolo metodo della shock economy, portando avanti iniziative per i propri interessi approfittando dello stato di shock sociale e di distrazione dei cittadini.

Dopo aver assistito per settimane ad isteriche e contraddittorie comunicazioni del Governo, che ci imponeva cosa fare e cosa non fare per la sicurezza di tutti, è arrivato il momento che sia il popolo, adesso, ad imporre al Governo quali misure adottare per la sicurezza economica di tutti.

  • Sospenda immediatamente le rate dei mutui.
  • Sospenda le rateizzazioni e le rottamazioni.
  • Sospenda il pagamento delle imposte sui redditi.
  • Sospenda ogni pignoramento da parte degli istituti finanziari, delle banche e delle agenzie delle entrate nei confronti di cittadini e imprese.
  • Sospenda i vincoli europei di bilancio che limitano la spesa pubblica.

Non è pensabile che il presidente della Commissione europea, in un periodo del genere, ci dica che stanno valutando la possibilità di uno sforamento momentaneo e concordato.

  • I vincoli europei che impediscono la spesa per i cittadini vanno congelati immediatamente.
  • Il Governo sospenda ogni contribuzione all’Unione Europea o a fondi come il Mes ed altri che ci vedono contributori netti.
  • Intraprenda iniziative come minibot o monete parallele per favorire gli scambi interni.
  • Lo Stato faccia lo Stato italiano. Il Governo faccia il Governo italiano.

 

E’ ora che inizi la quarantena per qualsiasi diktat che arrivi dall’esterno. Qui davvero o si fa l’Italia o si muore.

www.francescoamodeo.it

3 Comments
  • Grazia
    Posted at 14:49h, 10 Marzo Rispondi

    Non si attui alcun prelievo forzoso dai nostri conti correnti.
    Non si intacchi la nostra riserva di oro.
    Non si attui alcun imposte sulle prime case.

  • Pietro Commod
    Posted at 16:03h, 10 Marzo Rispondi

    Da condividere al100%, sovranità monetaria subito, abolire il pareggio di bilancio in costituzione, ma poi chi lo ha autorizzato? Ai cittadini non hanno chiesto niente. Sarebbero loro ad esprimersi in tal senso se favorevoli o meno. Dittatura di Bruxelles, i nostri governi hanno ceduto ai loro dictat svendendo non solo la nostra Patria, la più bella nazione al mondo, c’è da chiedersi se chi ci ha governato siano italiani.

  • Anna Maria Bonanni.
    Posted at 17:24h, 10 Marzo Rispondi

    Sono.d accordo con.quello che dici .
    E un momento.di grande follia collettiva e k nostri.governanti ne approfittano .
    Va controllata la Borsa .
    In questo momento l Italia puo essere comprata per due soldi questo é da controllare. Non si scerza con l economia
    Non moriremo per il cotona virus ma per lo sbando il collasso econpmico…

Post A Comment