Ecco i temi caldi trattati nel mio Blog dal 10 al 13 luglio

10 luglio

 

  • Pillole di Morpheus: I tre incubi degli americani che portarono all’operazione clandestina “Gladio”

1987, siamo nel pieno della guerra fredda. Gli americani avevano un incubo enorme che era quello dell’avvicinamento dei comunisti in Europa, quindi nell’area che era sotto il controllo, diciamo la sfera di influenza americana.

 

Pillole di Morpheus: I tre incubi degli americani che portarono all’operazione clandestina “Gladio”

 

 

11 luglio

 

  • Pillole di Morpheus: I nuovi potentati che ingabbiano e sminuiscono l’Italia

L’Italia è arrivata ad essere, dal dopoguerra fino al 92, la quarta potenza mondiale e la formula che loro hanno utilizzato e la formula che noi dobbiamo riprendere perché quella formula l’ha dettata chi voleva che il nostro Paese diventasse una potenza.

 

Pillole di Morpheus: I nuovi potentati che ingabbiano e sminuiscono l’Italia

12 luglio

 

  • Pillole di Morpheus: L’anomalia che spiega perché l’Unione Europea è un progetto della CIA

Negli anni 50 e 60, l’American Committee on United Europe, il Comitato americano per la nascita dell’Unione Europea, viene creato in America.

 

Pillole di Morpheus: L’anomalia che spiega perché l’Unione Europea è un progetto della CIA

13 luglio

 

  • Pillole di Morpheus: Documento Wikileaks esplosivo: misero a tacere l’uomo che poteva cambiare la storia d’Italia

Per la mia nuova inchiesta “il cartello finanziario” in uscita a fine Luglio, ho dovuto esaminare in questo ultimo anno centinaia di documenti desecretati, centinaia di documenti rilasciati da Wikileaks. Uno di quelli che mi fa più rabbia, uno di quelli che ho scoperto con più amarezza, è un documento del Dipartimento di Stato americano del 1978, classificato ma rilasciato da Wikileaks, in cui vengono raccolte le parole dell’allora governatore della Banca d’Italia Paolo Baffi, che, a quanto si legge, a quanto riportano gli americani, non voleva che il nostro Paese entrasse nello SME, il precursore dell’euro.

 

Pillole di Morpheus: Documento Wikileaks esplosivo: misero a tacere l’uomo che poteva cambiare la storia d’Italia

 

 

  • “Siamo tutti in pericolo”. L’ultima intervista di Furio  Colombo

Questa intervista ha avuto luogo sabato 1° novembre, fra le 4 e le 6 del pomeriggio, poche ore prima che Pasolini venisse assassinato.

 

“Siamo tutti in pericolo”. L’ultima intervista di Furio  Colombo

 

Buona settimana

Francesco Amodeo

 

———————————————————————————————-

Non ho editori per non subire censure. Non ho sponsor sul sito per non subire pressioni (e per non disturbare la lettura degli articoli). Ma dietro questo Blog c’è un enorme lavoro quotidiano. Se lo ritieni opportuno sostienilo con una piccola donazione CLICCANDO QUI:

Oppure tramite PostePay:

  • Accredito PostePay, intestato a Francesco Amodeo
  • Codice fiscale: MDAFNC77H11F839J
  • Carta numero: 5333 1710 6255 1276

Oppure tramite Bonifico bancario:

  • Intestato a Francesco Amodeo
  • IBAN: IT68S 034750 1605CC 0011845687

Oppure acquistando una delle mie inchieste disponibili sul sito: www.matrixedizioni.it

Grazie per il sostegno

Francesco Amodeo

Sostieni la libera informazione

Non ho editori per non subire censure.
Non ho sponsor per non subire pressioni.
Ma dietro questo Blog c'è un enorme e rischioso lavoro quotidiano.
Se lo ritieni opportuno sostienilo con una donazione.

dona ora
No Comments

Post A Comment