Finalmente in TV le prove delle inaccettabili ingerenze degli Stati Uniti nei governi in Ucraina

Finalmente in TV le prove delle inaccettabili ingerenze degli Stati Uniti nei governi in Ucraina – a partire dal forzato cambio di governo del 2014 – che hanno poi causato la reazione di Putin.

Il giornalista Francesco Amodeo durante la trasmissione “Notizie Oggi” in onda su Canale Italia, ha mostrato in diretta immagini e prove incontrovertibili con una ricostruzione puntuale degli eventi indotti dagli apparati americani con cui hanno preso letteralmente in ostaggio il paese, per poi utilizzarlo in funzione anti russa come campo di battaglia di una guerra per procura, le cui conseguenze stanno radendo al suolo le economie dei paesi europei soprattutto dell’Italia.

Un intervento esplosivo. Senza censura.