FUORI DALLA MATRIX puntata 14.IL CARTELLO CHE HA RESO L’ITALIA UNA COLONIA USA

Articolo e trasmissione a cura di Francesco Amodeo.
Esiste un Cartello che ha preso in ostaggio l’Italia dal secondo dopoguerra ad oggi?
All’indomani della seconda guerra mondiale, le due potenze uscite vincitrici dal conflitto erano agli antipodi. Non avrebbero potuto trovare un accordo su nulla soprattutto sulla gestione del mondo. Si trovarono quindi di fronte ad una scelta: Iniziare un altro scontro militare ma questa volta su fronti opposti o dar vita ad uno scontro senza armi ma più subdolo e duraturo: una guerra fredda.
Optarono per la seconda possibilità e con lo scoppio della guerra fredda nacquero i 3 incubi degli Stati Uniti che avranno un impatto devastante sulla storia degli Stati Uniti, del Sud America e dell’Europa intesa come baluardo USA e testa di ponte verso il continente asiatico. Le conseguenze di quegli incubi furono destabilizzanti in particolare per l’Italia.

Quello che gli USA temevano più di tutto erano:

1) La possibile avanzata dell’Unione sovietica in Europa nella sfera di influenza statunitense. In Europa non c’era un esercito capace di arrestare quella ipotetica avanzata.
2) L’avvicinamento dei comunisti al governo in Italia, paese ai confini con la cortina di ferro, strategico nel mediterraneo e con il partito comunista più grande d’Europa
3) Che in Sud America altri paesi potessero emulare quanto accaduto a Cuba con la rivoluzione del 1959
I primi due punti dipendevano dall’Italia. Gli anglo americani dovevano disporre del territorio italiano come meglio credevano, senza limitazioni. E dato che furono gli angloamericani a liberare l’Italia nella seconda guerra mondiale, sancirono il passaggio dell’Italia da paese occupato a paese colonizzato. Diventammo una colonia USA e quel nostro status fu sancito e messo nero su bianco prima nell’Armistizio di Cassibile del 1943 che firmammo con Walter Bedel Smith futuro direttore della CIA poi nel Trattato di Parigi del 1947.
Da quel momento in poi nacque il Cartello che avrebbe portato avanti in Italia le operazioni anticomuniste per destabilizzare l’ordine pubblico al fine di stabilizzare il potere politico per gli interessi angloamericani.
Di quel Cartello tracceremo i contorni in Fuori dalla Matrix.

Il Cartello Finanziario (Pacchetto: Parte Prima + Parte Seconda)

Sostieni la libera informazione

Non ho editori per non subire censure.
Non ho sponsor per non subire pressioni.
Ma dietro questo Blog c'è un enorme e rischioso lavoro quotidiano.
Se lo ritieni opportuno sostienilo con una donazione.

dona ora
1 Comment
  • savino
    Posted at 19:17h, 31 Gennaio Rispondi

    Per tute queste notizie, per tutte queste ricerche, mi sono reso conto, che habbiamo vissuto per oltre settanta anni, in un tremendo Inganno,, quindi la nostra storia falsata stupidamente, assunta come vittoria, la quale, ai risultati delle ricerche quì divulgate, sarebbe stata meno catastrofica di una sconfitta, vera, che di questa vittoria falsa, il dolore oggi e tremendo, come la morte di una vita, di attività e militsanza Dura, Scomoda, Controcorrente e pateticamente Perdente, sarebbe un Insulto alla verità, Continuare a Chiamarla: Vittoria, provo una tremenda Tristezza. Grazie per informare per poter stare coni i piedi fermamente per terra.

Post A Comment