Mentre gli agricoltori sono disperati, l’Unione Europea approva la direttiva “ammazza stalle”

In tutto questo l’Unione Europea, per dimostrare sempre di più la sua arroganza, sempre di più il disprezzo che ha per i popoli e per i lavoratori, proprio mentre gli agricoltori sono disperati e stanno in tutte le piazze d’Europa per protestare contro le direttive europee. L’Unione Europea ne approva un’altra che viene definita ammazza stalle perché va ad equiparare le stalle, cioè chi ha allevamenti di bovini e di suini a delle vere e proprie fabbriche inquinanti, quindi le mettono sullo stesso livello creando ovviamente dei problemi e dei costi enormi per gli agricoltori che invece una fabbrica non lo sono. Questo per farvi capire quanto l’Unione Europea se ne freghi delle istanze dei manifestanti, quanto se ne freghi di salvare il comparto.

Il Cartello Finanziario (Pacchetto: Parte Prima + Parte Seconda)

Sostieni la libera informazione

Non ho editori per non subire censure.
Non ho sponsor per non subire pressioni.
Ma dietro questo Blog c'è un enorme e rischioso lavoro quotidiano.
Se lo ritieni opportuno sostienilo con una donazione.

dona ora
No Comments

Post A Comment