E’ necessario parlare con gli agricoltori nei presidi italiani. La loro battaglia è una battaglia di identità, di sovranità. E’ una battaglia in tutela delle nostre tradizioni, del nostro Made in Italy. Ma soprattutto è una battaglia che riguarda la salute di tutti, perché il cibo dei...

Gli agricoltori italiani, se vogliono riprendersi il proprio settore, devono stare attenti principalmente ai conflitti d’interesse delle associazioni di categoria che dovrebbero tutelarli. Perchè a mio avviso il nemico ce l’hanno in casa. Prendiamo la Coldiretti. Cerchiamo di dimostrare perché potrebbe avere tutto l’interesse affinché...

Proseguono anche in questi giorni le proteste degli agricoltori europei, che non desistono dalle loro rimostranze dopo mesi di contestazioni e nonostante la Commissione europea sia andata apparentemente incontro alle loro richieste. Negli ultimi giorni, le proteste hanno interessato in particolare la Catalogna, ma anche in...

Una premessa è d’obbligo: in linea di principio, le proteste degli agricoltori – e, in generale, del settore primario – non si contrappongono alle istanze ambientaliste e all’agenda Green della Commissione europea. Non c’è conflitto, non c’è polarizzazione. Piuttosto, potrebbe delinearsi una naturale integrazione tra le istanze...

Articolo e trasmissione a cura di Francesco Amodeo. Il premier ungherese Orban, quello polacco e quello slovacco, su pressione dei loro agricoltori hanno deciso di imporre un embargo unilaterale sul grano ucraino perché a loro dire danneggia gli agricoltori locali, distorcendo il mercato. L’Unione Europea è intervenuta ribadendo...

Le proteste degli agricoltori italiani non si fermano. Dal presidio di Roma, Francesco Amodeo ha intervistato Gianni Agresta, agricoltore impegnato in prima linea nella protesta pacifica. Amodeo: “Siamo qui al Presidio di Roma, circondati di trattori, perché domani ci sarà una grande manifestazione dove finalmente gli...