Dimenticate la retorica dell'aggressore da combattere e sanzionare e dell'aggredito da armare e difendere con la quale siamo stati tutti bombardati dall'inizio del conflitto in Ucraina. Questi principi non valgono per tutti ma solo quando quella narrazione è funzionale agli interessi occidentali (si legge Stati...

26 giugno   Pillole di Morpheus: Vi spiego perché l’Unione europea è tutt’altro che un fallimento Ho riportato le lettere che i padri fondatori dell’Unione europea, uno tra tutti Churchill, che scriveva a Donovan per ringraziarlo dei fondi per la nascita dell’Unione europea. https://www.francescoamodeo.it/pillole-di-morpheus-vi-spiego-perche-lunione-europea-e-tuttaltro-che-un-fallimento/   27 giugno   Pillole di Morpheus: Il Whatever it...

I primi lettori veneti mi stanno scrivendo che è un’inchiesta veramente incredibile, dove faccio come al solito nomi e cognomi di tutti quelli che hanno concorso a prendere l’Ucraina in ostaggio per utilizzarla in funzione antirussa, per una guerra che gli Stati Uniti vogliono combattere per...

“Ti racconterò ogni cosa facendo nomi, cognomi e circostanze, partendo dalle origini del conflitto. Utilizzerò solo fonti ufficiali e verificabili, nulla che provenga da analisti o da media filo-russi, anzi da americano utilizzerò rigorosamente fonti occidentali e atlantiste, tu potrai verificare ogni dettaglio. La credibilità delle mie informazioni...

Cerchiamo di capire quelle che sono state le origini dell’Unione europea. Che l’euro sia stato un golpe finanziario ormai credo sia chiaro a tutti. Così come è chiaro a tutti che quello che stiamo oggi facendo nei confronti dell’Ucraina è un suicidio dell’Europa, perché ci stiamo mettendo contro...

Ci tengo a leggervi oggi una frase di Altiero Spinelli nel suo libro “Diario Europeo” in merito al “sogno europeo”, all’Europa di pace. “Per quanto non si possa dire pubblicamente, il fatto è che l’Europa per nascere ha bisogno di una forte tensione russo americana e non della distensione. Così come...

Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale nel mondo si era creata una situazione anomala e impensabile: le due potenze vincitrici – alleate nel corso della guerra – ossia Usa e Unione Sovietica, erano praticamente agli antipodi, con due ideologie opposte e inconciliabili. Due visioni del mondo diametralmente diverse. Non c’era...