Dal 25 settembre scorso pare che tutti siano preoccupati del ritorno al Fascismo, ed è facile immaginare cosa sia a preoccuparli. Temono infatti che possa tornare un uomo solo al comando che esautori il Parlamento nelle sue decisioni. Temono decreti imposti bypassando gli iter democratici. Temono il controllo dell’informazione attraverso...

Da quando sono state ufficializzate le liste elettorali – che mi vedono candidato per Italexit, capolista sia in Campania che in Veneto – i media hanno cominciato a mettermi nel mirino. Non potendomi attaccare su cose concrete, hanno iniziato una vera e propria opera di manipolazione delle...

Ci stiamo avviando verso un’economia di guerra. Il premier Mario Draghi, per rispondere ai diktat imposti dalla folle amministrazione statunitense guidata da Biden, ci sta trascinando tutti verso un’economia di guerra che sarà fatta di blackout, perché non ci sarà abbastanza energia; sarà fatta di caro petrolio; sarà...

Dopo essere andato alla Goldman Sachs, Mario Draghi viene istruito su quelli che saranno i prossimi passi da fare in Italia – sempre e solo negli interessi dei grandi potentati finanziari anglo-americani – tant’è vero che Mario Draghi dalla Goldman Sachs passerà alla Banca d’Italia e verrà...

Lo possiamo dire che l’adesione della Finlandia nella Nato, in questo particolare momento storico, è una follia? È una follia che anche i paesi dell’Unione Europea stanno avallando per una questione di sudditanza nei confronti degli Stati Uniti. Possiamo dirlo che l’adesione della Finlandia andrebbe a violare lo statuto della Nato? Statuto...

Prendere le distanze dalla guerra nel Donbass, prendere le distanze dagli oligarchi, riavvicinarsi alla Russia: questi erano i punti che avevano portato Zelensky ad ottenere quello storico 73% dei voti. Che cosa sono ritrovati gli ucraini subito dopo l’elezione del neo-presidente? si sono trovati un presidente...

Nei talk show italiani spesso sentiamo gli analisti provare a smentire la versione di Putin, secondo cui ci sarebbero stati degli accordi presi nel 1991 tra Gorbaciov e la controparte occidentale, quindi parliamo di Bush, parliamo del Cancelliere tedesco Kohl, del presidente francese Mitterand, che avrebbero promesso a Gorbaciov che...

Quello che mi spaventa in questo periodo è il grado di disinformazione di molti giornalisti e conduttori Tv: non so se sia peggio pensare che siano in cattiva fede o che siano disinformati fino a quel punto. Quelli che sono in malafede li riconosci subito, hanno un modo di trattare certi...

Nel video che vedremo ho voluto fungere da fact cheker sui temi della conferenza stampa di Mario Draghi. Ho evidenziato tutte le falsità che sono state raccontate, i dati fuori contesto che ha fornito ed ho provato a ripristinare la verità. Soprattutto ho ribadito quanto sia inaccettabile...