Partiamo dal 2014, quando viene deposto il presidente ucraino Janukovyč che stava stringendo accordi con Putin e che quindi nel bene o nel male avrebbe posto fine allo scontro tra Ucraina e Russia. Arriva un presidente filoeuropeista – potremmo dire filoamericano – che invece chiude ogni accordo...