Ascoltalo per Radio In Tv è stato chiesto al vicepresidente della Banca Centrale Europea, se avessero davvero preso in considerazione la possibilità di cancellare quella parte di debito che gli stati hanno utilizzato per far fronte all’emergenza sanitaria, dovuta alla pandemia da Covid19. Sappiamo bene che...

Ascoltalo per Radio Chi aveva interesse a dividere il popolo attorno alla questione dell’emergenza sanitaria ci è riuscito: Divide et impera è il detto che meglio fotografa la situazione attuale in Italia.Una guerra tra poveri. Da una parte chi vuole tutelare la propria salute a qualsiasi...

Quanto è avvenuto a Napoli per le proteste contro il lockdown imposto dal governatore della Campania, Vincenzo De Luca, potrebbe avere risvolti miracolosi per quella scintilla che si è finalmente accesa. E come ogni scintilla rivoluzionaria potrebbe non essere più reversibile. Ricordiamoci che i napoletani nel...

Cominciamo subito con alcune domande secche, per capire la tua posizione rispetto al Coronavirus e all'emergenza sanitaria. Credi che il virus esista? SI certo. Vanno intraprese misure per contenerlo? Assolutamente SI. Sei d'accordo con le misure intraprese dal governo? Assolutamente NO. Secondo le linee guida dei media mainstream, questa tua risposta farebbe...

Strasburgo impone all’Italia il rispetto della Convenzione europea dei diritti dell’uomo. Finalmente un’arma giuridica internazionale per permettere agli italiani di ricorrere alla Corte europea per difendersi dalla dittatura sanitaria, dalle violazioni dei propri diritti fondamentali e della propria libertà, come conseguenza delle estreme misure di prevenzione...

Ascoltalo per Radio: https://www.youtube.com/watch?v=r3QFRdHYr-Y&feature=emb_logo Pare proprio che Donald Trump sapesse che volevano spedirlo in quarantena o in ospedale. O almeno è quello che si evince da un suo discorso pronunciato ad agosto 2020. Parole che in quella occasione passarono inosservate ma che a rileggerle oggi, aprono...

Ascolta l'intervento per Radio: https://www.youtube.com/watch?v=lkaFQhVd2mg&t=15s Lo chiamano "lo sceriffo" al governatore De luca in Campania e gli elettori lo hanno premiato all'ultima tornata elettorale regionale, proprio per aver fatto il pugno di ferro per contenere il Coronavirus. Tutto lascia pensare che questo sceriffo, abbia particolarmente a cuore...